10 luglio 2020

Cosmetica del nemico: bel romanzo della Nothomb

Cosmetica del nemico è stato il primo libro che ho letto della scrittrice belga Amélie Nothomb.

Il libro, nell'edizione superconomici Voland, è di poco più di 100 pagine che si leggono in un'oretta, tanto si è curiosi di vedere come vada a finire l'inusuale storia.
Già l'ambientazione, per chi come me ama viaggiare, è un punto a favore dell'autrice.

Cosmetica del nemico: bel romanzo della Nothomb


Continua a leggere...

8 luglio 2020

La penultima spiaggia: romanzo d'amore e di riflessioni

La penultima spiaggia è un bel romanzo scritto dall'italiano Piero Priorini ed edito da Bertoni. La storia mi ha intrigato parecchio e perciò l'ho letto in breve tempo perché volevo sapere come andasse a finire:

In questo periodo ho scoperto tanti nuovi autori anche perché mi sono ritagliata del tempo per seguire la mia passione per la lettura che avevo un po' abbandonato negli ultimi anni.

La penultima spiaggia: romanzo d'amore e di riflessioni


Continua a leggere...

3 luglio 2020

Il Maestro e Margherita: satira dello stalinismo

Il Maestro e Margherita è la più importante opera dello scrittore russo Bulgakov ed è considerata un capolavoro.
Il romanzo, riscritto più volte dall'autore, è stato pubblicato postumo.
Nonostante l'opera sia ricca di significati e sia una satira del regime stalinista non sono riuscita ad apprezzarla.
Ho faticato molto a leggere la parte centrale.

Il Maestro e Margherita: satira dello stalinismo


Continua a leggere...

1 luglio 2020

Diario di Rondine: storia di un killer

Ho letto Diario di Rondine perché mi era piaciuto un altro romanzo di Amélie Nothomb ed ero curiosa di vedere se anche questo libro di poche pagine confermasse il suo talento.

Ho preso così in prestito in biblioteca il volume della collana supereconomici Voland e l'ho letto in pochissimo tempo, vista la brevità.

Diario di Rondine: storia di un killer


Continua a leggere...

26 giugno 2020

Lasciami entrare: una storia di vampiri

Lasciami entrare è un romanzo dello svedese John Ajvide Lindqvist che racconta una storia di vampiri.

All'inizio pensavo che parlasse di un serial killer che amava dissanguare le proprie vittime ed ero rimasta un po' delusa. Continuando nella lettura, devo dire che, nel complesso mi è piaciuto come l'autore abbia continuato il racconto.
Chi ama il cinema può vedere la trasposizione del 2008 che ha ricevuto molti premi dalla critica.

Lasciami entrare: una storia di vampiri


Continua a leggere...

24 giugno 2020

Il matematico indiano: biografia romanzata di Ramanujan

Il romanzo Il matematico indiano è una sorta di biografia romanzata di Ramanujan che, praticamente da autodidatta, scopre di avere un talento nel risolvere complesse teorie matematiche.
Questa volta che trovato che il titolo tradotto in italiano spieghi meglio chi sia quest'uomo fuori dal comune.

La storia di questo matematico, morto prematuramente per una malattia non diagnosticata, è raccontata dal celebre matematico Godfrey Harold Hardy che vede in lui la genialità.

Il matematico indiano: biografia romanzata di Ramanujan


Continua a leggere...