25 ottobre 2019

Menù ricette vegane veloci da preparare

Avete a cena qualche ospite che segue una dieta vegana e non sapete cosa preparare?

Ecco un menù che propone ricette facili e veloci da preparare che piaceranno a tutti, perché mangiare sano non significa rinunciare al gusto e al piacere della tavola.

Mi stupisco ancora di chi crede che i vegani mangino solo insalata, soia e tofu. Per la verità io consumo tantissimi legumi, cereali e frutta e non mi dite che questa non piaccia a tutti?

Menù con piatti vegani veloci da preparare

Menù vegano veloce: antipasto di hummus


La ricetta per uno sfizioso antipasto vegano è molto semplice e veloce da preparare.

Ingredienti per 4 persone:

  • 2 piadine integrali
  • 150 grammi di hummus di ceci
  • spezie: curcuma, timo, rosmarino, peperoncino
  • olio EVO
  • sale q.b.

Questa ricetta si può fare sia con piadine e hummus già pronti, se vogliamo fare tutto noi dobbiamo considerare molto più tempo per la preparazione. Avevo già scritto la ricetta per un saporito hummus.

Si prendono le piadine e si tagliano a spicchi. Ogni spicchio va spennellato d'olio e sopra vanno messe le spezie. Su uno spicchio si può mettere la curcuma, su un altro il timo, su un altro ancora il peperoncino e si possono lasciare alcuni spicchi solo insaporiti dall'olio.

A questo punto si dispongono gli spicchi di piadina su carta da forno e si fanno riscaldare in forno a 180° per circa 5-6 minuti facendo attenzione che non diventino troppo secchi.

Una volta pronti si dispongono nei cestini e si servono a tavola come antipasto assieme all'hummus di ceci che si può disporre in singole ciotole, una per ogni commensale.

antipasto con piadina e hummus

Menù vegano veloce: riso venere agli asparagi


Ingredienti per 4 persone:

  • 240 gr di riso venere
  • 240 gr di asparagi
  • panna vegetale
  • 1 cucchiaio di olio EVO
  • curcuma
  • sale q.b.

Si fanno cuocere gli asparagi, freschi o surgelati, lasciando la cottura al dente.
Nel frattempo si fa bollire il riso venere in una quantità d'acqua uguale al suo peso così che una volta pronto si sarà tutta consumata. Se rimane ancora acqua si scola.

Nel frattempo si tagliano le punte degli asparagi e si lasciano da parte per la farcitura finale.
Si prendono le parti inferiori degli asparagi e si frullano sino a formare una crema.
A questo punto si mettono in una padella antiaderente con un cucchiaio d'olio EVO, un cucchiaio di curcuma e si aggiunge il riso venere cotto.
Si fa mantecare il tutto aggiungendo un po' di panna vegetale a proprio piacimento.

Una volta pronto il riso venere alla crema di asparagi si mette nei singoli piatti e si mettono sopra le punte degli asparagi tenute da parte.

Si serve così in tavola un risotto bello da vedere, colorato e soprattutto buonissimo.

riso venere con crema di asparagi

Menù vegano veloce: tortino di patate e lenticchie rosse


Ho riadattato questa ricetta dall'originale scritta sul blog Sano Bio Gluten Free che è spesso fonte d'ispirazione per nuovi piatti e poi ha bellissime foto che invogliano a provare le ricette.


Ingredienti per 4 tortini di patate:

  • 800 gr patate
  • 140 gr lenticchie rosse
  • 1/2 carota
  • 1/2 costa di sedano
  • 1/4 di cipolla
  • cumino
  • sale
  • olio
  • farina

Si fanno bollire le patate ancora con la buccia per circa 30-40 minuti, a seconda della loro grandezza. Una volta raffreddate un pochino si toglie la buccia e si schiacciano.
A questo punto si aggiunge la farina per farle amalgamare, sale e volendo spezie a proprio piacimento.

Nel frattempo si prepara un soffritto con sedano, carota e cipolla.
Dopo aver aggiunto circa 300 ml di acqua si mettono le lenticchie rosse già lavate e si aggiungono sale e cumino.
Si copre con un coperchio e si fa cuocere secondo il tempo indicato sulla confezione delle lenticchie.
Una volta cotte si possono ridurre a purea con il minipimer per fare una crema.

Si rivestono stampi per monoporzioni con l'impasto di patate per formare dei cestini e si cuociono in forno a 180° per circa 30 minuti.

tortino patate e lenticchie rosse

A cottura quasi ultimata si mette sopra la purea di lenticchie rossi e si rimettono in forno a dorare per un paio di minuti.
L'utilizzo delle forme monoporzione permette di portarne a tavola una per ogni commensale.

Menù vegano veloce: budino al cacao


Per completare il menù veloce di piatti vegani si può preparare un budino col latte di riso.

Questo menù è abbastanza vario e propone piatti semplici e veloci da preparare e che sono belli anche da servire in tavola.
Se pensate che le portate siano troppe potete eliminare il primo e servire solo antipasto e il secondo e poi portare in tavola la frutta, chissà perché viene spesso dimenticate nei menù eppure fa tanto bene, e il dessert al cucchiaio.

Nessun commento:

Posta un commento

Prima di commentare ti invito a leggere la Privacy Policy del blog per l'accettazione.