8 novembre 2017

Torta allo yogurt di soia e cioccolato

A me piacciono molto i dolci e volendo seguire una dieta vegana non ho certo rinunciato ad una pausa golosa ed una torta che amo preparare è quella allo yogurt di soia con scaglie di cioccolato fondente.

La ricetta è molto semplice e veloce da fare e gli ingredienti necessari sono sempre nella mia dispensa e perciò la faccio spesso per consumarla a colazione o a metà pomeriggio quando desidero qualcosa di dolce.

torta allo yogurt di soia e cioccolato fondente


La ricetta della torta allo yogurt e scaglie di cioccolato



Gli ingredienti del dolce allo yogurt di soia vegan



  • 250 grammi di yogurt di soia bianco (ovvero 2 vasetti)
  • 250 grammi di farina tipo 2
  • 50 grammi di maizena
  • 50 grammi di cioccolato fondente a scaglie
  • 120 grammi di zucchero di canna chiaro
  • 130 grammi di latte vegetale (avena, riso)
  • 80 grammi di olio vegetale (mais o girasole)
  • 1 bustina di lievito
  • 1 pizzico di sale


In una ciotola si mescolano prima i componenti solidi ovvero farina, maizena, zucchero di canna e lievito. Si aggiungono poi quelli liquidi e si gira con un cucchiaio di legno finché il composto non è bello liscio.
Quindi si mette il cioccolato fondente tagliato a scaglie.
Io preferisco usare le tavolette che spezzo con un coltello sul tagliere piuttosto che le scaglie di cioccolato già pronte perché mi piace scegliere il cioccolato di migliore qualità.
Si olia una tortiera e si spolvera di farina per impedire che il dolce si attacchi ai bordi.
Nel frattempo si riscalda il forno a 180°.

Si fa cuocere per circa 35 minuti avendo l'accortezza di non aprire mai il forno e di guardare ogni tanto come procede la cottura.
Trascorso questo tempo di può aprire il forno e verificare con uno stuzzicadenti se è cotto bene all'interno.
Ho visto che cuocendo i dolci a 180° e non a 160° si riesce ad avere una migliore cottura senza che la crosta diventi troppo scura.

Il dolce si può servire da solo o accompagnato da una crema pasticcera sempre rigorosamente vegana.

La torta piacerà a tutti e l'ho fatta assaggiare anche a chi non segue la dieta vegan e mi ha detto che è buonissima e non sentiva la mancanza di uova o burro visto che l'olio di semi riesce a renderla morbida.
Poi l'aggiunta del cioccolato la rende davvero golosa. 😏

Nessun commento:

Posta un commento

Prima di commentare ti invito a leggere la Privacy Policy del blog per l'accettazione.